Ultimi articoli
recent

Le 10 cose da fare a Cattolica questa estate

Ci sono molte cose che si possono fare durante una vacanza a Cattolica dell'estate, sia quando il tempo è bello che quando malauguratamente piove. Se cercate una vacanza completa per il periodo estivo Cattolica è la risposta giusta.
 

Location perfetta per il soggiorno è uno dei numerosi Hotel Cattolica 3 stelle presenti sul territorio. Le strutture ricettive di fascia media sono quelle che meglio mantengono il calore e la familiarità dell'ambiente romagnolo e offrono un prezzo adeguato per ogni budget. Ecco 10 cose da fare assolutamente se ci si trova in questa splendida località:

1. Quando il sole brilla alto nel cielo, la prima cosa da fare è scegliere l'ombrellone e godersi il suo tepore in completo relax presso uno dei molti stabilimenti balneari. Tra le spiagge migliori di Cattolica ci sono il Lido delle Sirene, Malu Beach 93 e i Bagni Stella Marina.

2. Una vacanza al mare non è completa se non si entra in contatto con la meravigliosa fauna marina. Così ecco che l'Acquario di Cattolica, da visitare magari in una giornata uggiosa, è il luogo ideale per passare qualche ora immersi nel blu.

3. Una passeggiata in centro merita una sosta di fronte al simbolo di Cattolica ovvero la Fontana delle Sirene. La stessa piazza ospita inoltre delle suggestive fontane musicali, l'ideale per uno scatto a memoria della vacanza.

4. Almeno una notte che sia di follia, di danze spensierate e di risate fino all'alba, qualunque sia la vostra età. La riviera romagnola è la patria della discoteca, un'eccellenza della movida del Bel Paese. Uno tra tutti il Malindi Beach Cafè che intrattiene gli ospiti dalla colazione al dopocena.

5. Il Museo della Regina è uno dei punti fermi per il turismo della città di Cattolica. Il piccolo museo è un vero e proprio gioiello che racconta la storia più profonda della città, andando a svelare i retroscena dell'antica epoca romana e della vita da pescatori degli abitanti.

6. Noleggiare un motoscafo, un pattino, un cigno a motore e molto altro per vedere la costa cattolichina da un'altra prospettiva. Fare un'esperienza al largo nelle splendide acque Bandiera Blu di Cattolica è un altro tassello che si incastona a creare la vacanza perfetta.

7. Qualche ora di shopping non guasta mai. L'Emilia Romagna è patria di molte griffe della moda italiana e così è semplice trovare boutique e outlet di molti marchi noti in cui fare acquisti. Anche un pezzo di artigianato locale merita uno spazio in valigia come una delle eleganti ceramiche artistiche o gli originali stampe con ruggine.

8. Impossibile non pensare al cibo quando si parla di Romagna. Per una vacanza immersa completamente nel mood del territorio frequentare le trattorie e i ristoranti tipici è un obbligo. La cucina locale offre pescato fresco, golose tagliatelle al ragù, piadine, miacetti, formaggio di fossa e molto altro ancora.

9. Almeno uno dei concerti in calendario d'estate all'Arena della Regina in piazza della Repubblica è uno spettacolo da godersi. Da Max Pezzali a Carlos Santana, fino allo spettacolo di Enrico Brignano, il celebre teatro di Cattolica offre serate esclusive di ogni genere all'aria aperta.

10. Una gita fuori porta che mostri le bellezze del territorio cattolichino è un modo alternativo per vivere la classica vacanza al mare. È possibile fare una lunga camminata a piedi tra i monumenti del centro o spostarsi nel verde in sella ad una biciletta o magari ad un cavallo.


Nessun commento:

Posta un commento

I viaggi di Dante. Powered by Blogger.