Ultimi articoli
recent

Una giornata al Parco Avventura Majella

A pochi minuti dal Comune di Guardiagrele si trova il Parco Avventura Majella, un bosco attrezzato dove trascorrere una giornata a contatto con la natura. Si trova presso Piana delle Mele e lo si può raggiungere in macchina, parcheggiando direttamente davanti l'ingresso, o a piedi passando da Bocca di Valle (45 minuti a piedi).


Il Parco Avventura Majella è il luogo ideale per famiglie e amici, soprattutto in quel periodo che va dai primi giorni di Aprile fino a fine Ottobre. Lungo questo arco di tempo, dallo sciogliersi delle nevi fino il primo freddo, quest'area diviene un'attrazione che richiama persone dal circondario. Ci si concede una giornata di puro divertimento, a contatto con la natura e respirando aria pulita. Ma cosa si può fare all'interno del parco?

- Destreggiarsi sugli alberi. In uno dei 130 circa giochi sospesi nel vuoto, collegati da percorsi con postazioni connesse fra loro. Passerelle, funi, tunnel e ponti tibetani, ma anche altro in cui compiere un percorso articolato nella massima sicurezza.

- Affittare una mountain bike. Ci si potrà muovere nei percorsi, fra prati e rocce.

- Fare trekking nel circondario. All'interno del Parco ci sono dei sentieri che portano in angoli interessanti della montagna. Una di queste conduce a Bocca di Valle, in un elegante bosco. Una seconda permette di arrivare presso la Cascata di San Giovanni.

- Sostare nelle aree pic-nic. Sono distribuite lungo il parco e sono formate da panche e tavolate. Non è consentito arrostire la brace.

- Pranzare presso "La Baita del Poeta". È il ristorante del Parco, aperto per gran parte dell'anno. I suoi interni ricordano gli interni di un rifugio montano.


IL PARCO AVVENTURA: I PERCORSI

I percorsi sono divisi in base alle difficoltà. Si passa da quello per i più piccoli sino ai catalogati per colore. I quattro verdi e i quattro blu sono considerati facili, mentre i due rossi sono più complicati. Il nero per i più esperti. Prima di salire sopra gli alberi, ai visitatori viene fatta indossare l’imbracatura essenziale. Il caschetto, per evitare di impattare con la testa contro rami sporgenti; i guanti, per permettere una migliore presa ed evitare ustioni sul cavo di acciaio; l’imbrago che ha la funzione di salvare la vita al visitatore in caso di caduta. In una seconda fase viene fatta una spiegazione accurata che simula la camminata al di sopra delle piattaforme.

Il biglietto di ingresso varia dai 5€ dei bambini ai 18€ degli adulti e ha una durata complessiva di 3 ore. Buon divertimento!


COME ARRIVARE AL PARCO AVVENTURA MAJELLA

Direzione Guardiagrele (CH). Uscita A14 Pescara Ovest/Chieti e proseguo verso Chieti. Da lì SS81 fino a Guardiagrele. Dal comune proseguire fino alla frazione di Bocca di Valle.


COSA VEDERE NELLE VICINANZE DEL PARCO AVVENTURA MAJELLA

È consigliata una visita al paese di Guardiagrele, per girare fra le vie del borgo e assaggiare il dolce tipico: le Sise delle Monache. Ma anche a Pennapiedimonte, per vedere il vallone.

Scritto: Maggio 2014
Ultima Modifica: Gennaio 2018

  

  

  

  

 

Nessun commento:

Posta un commento

I viaggi di Dante. Powered by Blogger.