Ultimi articoli
recent

50 Film di Viaggio da vedere almeno una volta nella vita

La maggior parte dei film esistenti sono potenzialmente film di viaggio. Soprattutto quelli che hanno come contorno una determinata destinazione. Altri invece sono ideati appositamente per mettere il viaggio al centro della narrazione.


La poltrona di casa non è paragonabile a quella di un treno o di un aereo. Certo: sarà più comooda, ma comunque sarai sempre nel punto zero della tua vita e non in un viaggio. Un piccolo modo per viaggiare sulla poltrona di casa ci sarebbe, ed è quello di sedersi comodi, magari con una copertina e  una scatola di pop corn fra le mani: per godersi un film di viaggio.

Ecco perché ho stilato questa lista di 50 film di viaggio da vedere. In questi film il tema del viaggio è centrale: che sia esso stesso il protagonista, che faccia da contorno a una storia vera o romanzata. Che sia il tema di in un documentario, o di una trasposizione da un romanzo.


Foto di <a href="https://pixabay.com/it/users/mohamed_hassan-5229782/?utm_source=link-attribution&amp;utm_medium=referral&amp;utm_campaign=image&amp;utm_content=3774381">mohamed Hassan</a> da <a href="https://pixabay.com/it/?utm_source=link-attribution&amp;utm_medium=referral&amp;utm_campaign=image&amp;utm_content=3774381">Pixabay</a>



1. CUBA AND THE CAMERAMAN
di Joan Alpert, 2017

È un documentario girato a Cuba a più riprese, negli ultimi 50 anni. Il regista racconta la storia delle stesse famiglie incontrate, dagli anni della rivoluzione fino ai giorni nostri. Ne vien fuori un quadro della Cuba più autentica, così lontana dal presente globalizzato.

 

2. I SOGNI SEGRETI DI WALTER MITTY
di Ben Stiller, 2013

Remake del film Sogni Proibiti, racconta il viaggio di Water Mitty in giro per il mondo, in avventure che lo portano fra i ghiacciai islandesi fino alle montagne himalayane.



3. IL TRENO PER IL DARJEELING
di Wes Anderson, 2017

La storia di tre fratelli che non si parlano da un anno. Per recuperare il loro rapporto partono per il Rajastan, scegliendo di visitare il Darjeeling a bordo di un treno speciale: il Darjeeling Limited. Un treno ideato apposta per una rinascita spirituale, che attraversa alcuni dei paesaggi più belli dell'India.



4. UNA STORIA VERA
di David Lynch, 1999

Il film è tratto dalla storia vera di Alvin Straight, un contadino dell'Iowa di 73 anni. Fu lui che intraprese un viaggio di 386 km per visitare il fratello colpito da un attacco di infarto. Tutto il viaggio a bordo di un trattorino tosaerba, che viaggiava a pochi km orari.


5. ON THE ROAD
di Walter Salles, 2012

Il film è tratto dall'omonimo bestseller di Jack Kerouac e ripercorre l'itinerario dell'autore lungo le strade della libertà americane. Il tutto assieme ai suoi compagni d'avventura, divenuti personaggi di spicco della beat generation.



6. SETTE ANNI IN TIBET
di Jean-Jacques Annaud, 1997

La storia autobiografica dell'alpinista tedesco Heinrich Harrer, rimasto bloccato in Tibet per sette anni, dopo che era partito per l'Himalaya con una spedizione di scalatori. In questo tempo lui, interpretato da Brad Pitt, entra in contatto con un Dalai Lama ancora bambino, e scopre le bellezze della cultura tibetana.



7. 14 KILOMETROS
di Gerardo Olivares, 2007

Il viaggio di una giovane clandestina, dal Mali verso l'Europa. Quel continente distante solo 14 km dalle coste africane, quella nazione - la Spagna - vista come sinonimo di speranza.



8. SPEDIZIONE FELICITÀ
di Selima Taibi, 2017

Una coppia parte a bordo di un pulmino scolastico, trasformato in un camper, col desiderio di viaggiare lungo tutto il continente americano. Un documentario che mette in risalto la voglia di libertà, la ricerca della felicità e quella realtà che si presenta lungo le strade attraversate.



9. THE BEACH
di Danny Boyle, 2000

Uno scenario da favola, quali le isole della Thailandia. Il protagonista, un turista americano, si ritrova dal paradiso all'inferno, dovendo affrontare le grandi difficoltà incontrate.



10. TOLO TOLO
di Checco Zalone, 2020

Il comico italiano racconta il viaggio della speranza di chi abbandona il continente africano per cercare fortuna in Europa. Il film è ambientato fra il Marocco e il Kenya.



11. IL SALE DELLA TERRA
 di Wim Wenders, 2014

Un documentario che racconta la carriera del fotografo brasiliano Sebastiao Salgado. Il tutto attraverso immagini e soprattutto fotografie. Ne vien fuori un quadro completo delle località visitate dal fotografo, in primis l'America Latina e l'Africa.



12. WILD
di Jean-Marc Vallée, 2014

Il film racconta la storia di Cheryl Strayed, colei che percorse il Pacific Crest Trail a piedi. Lungo un viaggio che la condusse a un periodo "folle", quindi al "pericolo" e infine alla guarigione.



13. OGNI COSA È ILLUMINATA
di Lev Schreiber, 2005

Tratto dall'ominimo libro autobiografico di Safran-Foer, il film racconta il viaggio del protagonista alla ricerca delle sue radici in Ucraina. Scoprendo una realtà differente dalla sua, scoprendo persone lontane ma vicine a lui. Il tutto lungo le distese di grano tipiche dell'Ucraina.



14. A PROPOSITO DI SCHMIDT
di Alexander Payne, 2002

Warren Schimdt è un attuario di un'impresa assicuratica. Per ritrovare le motivazioni della propria esistenza, decide di mettersi in viaggio in camper, per arrivare fino a Denver, laddove vive la figlia.



15. ELLA & JOHN
di Paolo Virzì, 2017

La storia di una coppia di anziani che lasciano Boston per percorrere un tratto della East Coast col proprio camper. La destinazione è la casa in cui visse Ernst Hemingway, nell'isola di Key West.



16. INTO THE WILD
di Sean Penn, 2007

Tratto dal libro "Nelle terre selvagge", di Jon Krakauer, il film ripercorre la vera storia di Christopher McCandless, un giovane statunitense che abbandonò la sua famiglia intraprendendo un viaggio di due anni attraverso gli Stati Uniti, fino a raggiungere l'Alaska.



17. VIAGGIO A KANDAHAR
di Mohsen Makhmalbaf, 2002

Il film è incentrato sul viaggio di ritorno di una donna di successo cittadina canadese, verso quell'Afghanistan in cui risiede la sorella. Il tutto durante gli anni del regime talebano, in un mix fra storia reale e romanzo.



18. NUOVOMONDO
di Emanuele Crialese, 2006

Il racconto di una famiglia siciliana degli inizi del XX secolo, in viaggio verso l'America, al tempo considerata il "Nuovo mondo". La traversata in nave, le difficoltà dell'arrivo e la ricerca di una vita migliore, in un quadro drammatico quanto realista.



19. MEDITERRANEO
di Gabriele Salvatores, 1991

La storia di un gruppo di soldati italiani, giunti sulle coste greche dell'Isola di Megisti durante la seconda guerra mondiale. Un quadro che racconta al meglio l'atmosfera delle isole greche, con la loro lentezza e il rapporto costante col mare. 



20. EASY RIDER
di Dennis Hopper, 1969

Il film simbolo di una generazione, che ha rivoluzionato il mondo del cinema con la sua indipendenza. La storia di due ragazzi che dopo aver trasportato un carico di cocaina dal Messico agli Stati Uniti, compiono un viaggio dalla California fino a New Orleans, lungo le desertiche strade americane.



21. ITALY - LOVE IT OR LEAVE IT
di Gustav Hofer e Luca Ragazzi, 2011

Un documentario. Una coppia di amici romani, a seguito di una notifica di sfratto. valuta una doppia strada: andarsene o dimostrare che l'Italia è ancora un paese in cui vale la pena restare. Così cominciano un viaggio lungo la penisola, a bordo di una Fiat 500 rossa.




22. EUROTRIP
di Jeff Schaffer, 2004

Una commedia americana, in stile American Pie, in cui un gruppo di amici viaggia verso l'Europa, alla scoperta di città quali Londra, Parigi, Amsterdam, Berlino, Roma.



23. I DIARI DELLA MOTOCICLETTA
di Walter Salles, 2004

Tratto dal libro autobiografico "Latinoamericana" di Ernesto "Che" Guevara, il film ripercorre quel viaggio in Sud America del futuro rivoluzionario, assieme al suo amico Alberto Granado.



24. SIDEWAYS - IN VIAGGIO CON JACK
di Alexander Payne, 2004

Una coppia di amici compie un viaggio diverso dagli altri: attraversare le vie del vino californiano per una settimana.



25. IL CAMMINO DI SANTIAGO
di Emilio Estevez, 2010

Il protagonista è un uomo americano che giunge in Europa a seguito della scomparsa del figlio, morto durante una tormenta, mentre percorreva il Cammino di Santiago. Non solo recupera le ceneri del figlio, ma al contempo si mette lui stesso in viaggio verso Santiago.



26. BASILICATA COAST TO COAST
di Rocco Papaleo, 2010

Un road trip, o più semplicemente un racconto picaresco, in cui un gruppo di amici  musicisti arriva dalla costa tirrenica fino a quella ionica percorrendo la tratta a piedi, fermandosi lungo il territorio lucano, dando un senso a quel viaggio.



 27. THIS MUST BE THE PLACE
di Paolo Sorrentino, 2011

La storia di una rockstar decaduta, con le sue incertezze e i suoi limiti, in viaggio alla ricerca del padre morente. Lo sfondo quello dell'America di oggi, fra sogno e realtà, fra storie sommerse, decadenza e ricerca personale.



28. BUENA VISTA SOCIAL CLUB
di WIm Wenders, 1999

Un tuffo nella Cuba degli anni '90 che ripercorre la nascita del gruppo musicale dei Buena Vista Social Club. Lo sfondo è quello di una nazione radicata nel suo passato, lontana dalle logiche contemporanee, ben ancorata al suo passato.



29. A SPASSO NEL BOSCO
di Ken Kwapis, 2015

Il film è tratto dal racconto autobiografico del giornalista americano Bill Bryson, in cui i due protagonisti intraprendono a piedi il Sentiero degli Appalachi, lungo circa 3510 km.



30. THELMA & LOUISE
di Ridley Scott, 1991

Due donne, stanche delle loro relazioni amorose, partono a bordo di una Ford Thunderbird lungo le strade americane. Si ritrovano a vivere avventure di ogni genere, prima dell'ultima tappa: il Gran Canyon.



31. SULLE ALI DELL'AVVENTURA
di Nicolas Vanier, 2020

Un giovane ragazzo decide di partire verso un viaggio eccezionale: a bordo di un aliante sorvolerà l'Europa partendo dalla Francia e dirigendosi in Norvegia. Il tutto per aiutare delle oche selvatiche in via d'estinzione a emigrare.


32. LOST IN TRANSLATION
di Sofia Coppola, 2003

Girato in gran parte nel Park Hyatt Hotel, Lost in Translation racconta la storia di due innamorati. In tutto il film Tokyo fa da cornice agli eventi, con i suoi luoghi più famosi, le sue strade, i suoi locali.


33. ONE WEEK
di Michael McGowan, 2009

Il protagonista del film scopre di essere malato di cancro. Ma prima di cominciare le cure decide di partire per il Canada, girandolo in una settimana. Questo lo porterà ad una maturità ancora più grande.



34. VITA DA CAMPER
di Barry Sonnenfeld, 2006

Un road trip a bordo di un camper, in cui una famiglia si ritrova a vivere i classici problemi dei camperisti, il tutto in una commedia coinvolgente.




35. MARRAKECH EXPRESS
di Gabriele Salvatores, 1989

Un gruppo di amici parte alla volta del Marocco, a bordo di un fuoristrada. Lo scopo del viaggio è quello di pagare la cauzione di un loro amico arrestato a Marrakech. Ma durante il viaggio accade di tutto e la comitiva si ritrova a vivere un'esperienza comica e al contempo avventurosa.


36. NON È MAI TROPPO TARDI
di Rob Reiner, 2007

Due uomini, malati di tumore, decidono di compilare una lista di cose da fare, prima della loro eventuale morte. Si ritrovano così a intraprendere un viaggio avventuroso.



37. LA MIA AFRICA
di Sydney Pollack, 1985

Tratto dal romanzo autobiografico di Karen Blixen, il film è ambientato durante la grande guerra. La protagonista si trasferisce in Kenya, per seguire le orme del marito. Dopo un lungo viaggio, e dopo una serie di avvenimenti, l'Africa diverrà per lei una missione e un nuovo amore arriverà.



38. L'APPARTAMENTO SPAGNOLO
di Cèdric Klapisch, 2002

L'erasmus può essere considerato come una delle forme di viaggio più intense che si possano vivere. L'Appartamento Spagnolo racconta le vicende di un gruppo di giovani che si ritrovano a studiare a Barcellona.



39. BAMBOLE RUSSE
di Cèdric Klapisch, 2005

È il sequel di L'Appartamento Spagnolo, questa volta ambientato fra Parigi, Londra e San Pietroburgo. 



40. AUSTRALIA
di Baz Luhrmann, 2008

Ambientato durante la seconda guerra mondiale, l'Australia, coi suoi paesaggi, fa da sfondo a una storia d'amore e ai difficili anni che furono.



41. IL SENTIERO DELL'ANACONDA
di Alessandro Angulo, 2019

Nelle aree più remote della Foresta Amazzonica, uno scrittore e un antropologo vanno alla ricerca delle comunità più isolate.



42. THE ENDLESS SUMMER
di Bruce Brown, 1966

Il regista segue una coppia di surfisti in giro per il mondo, arrivando in Australia, Nuova Zelanda, Tahiti, Hawaii, Ghana, Nigeria, Senegal e Sudafrica.



43. EVEREST
di Baltasar Kormákur, 2015

Il film racconta la disastrosa spedizione del 1996, quando sulla montagna più alta del mondo morirono 18 persone. Il film recupera alcuni dei saggi più famosi scritti sull'argomento, anche di coloro che vissero l'esperienza in prima persona.




44.LIVING ONE DOLLAR
di Chris Temple, Zach Ingrasci, Sean Leonard, Sean Kusanagi, 2013

Un documentario in cui 4 ragazzi americani parte alla volta di un villaggio del Guatemala, vivendo per due mesi con un dollaro al giorno (stipendio medio degli abitanti del villaggio). La storia lascia intravedere le condizioni di povertà della nazione e al contempo l'umanità dietro a ogni villaggio.


45. TRACKS
di John Curran, 2014

Tratto dall'omonimo romanzo autobiografico di Robyn Davidson, il film racconta di un viaggio di 2700 km lungo il deserto australiano, della protagonista assieme al suo cane e a quattro dromedari.



46. IL VIAGGIO DI YAO
di Philippe Godeau, 2019

Un giovane ragazzo senegalese, per incontrare il suo idolo, un attore francese, organizza la sua fuga a 387 km da casa.



47. AMERICAN LIFE
di Sam Mendes, 2010

La storia di una coppia che in attesa dell'arrivo del loro primo figlio decide di viaggiare in America e non solo, per cercare il luogo ideale in cui crescere il bambino.



48. NORD
di Rune Denstad Langlo

Il protagonista è un giovane ragazzo malato di depressione. A seguito di un incendio decide di partire verso l'estremo nord, percorrendo i 900 km che lo separavano da suo figlio. Nel mezzo delle distese di ghiaccio, e di foreste innevate, scopre storie che lo aiutano a ritrovare la giusta via, in tutti i sensi.



49. LISTA D'ATTESA
di Juan Carlos Tabio, 2010

Nella Cuba dei primi anni '90, un gruppo di escursionisti si ritrova in una sperduta stazione.  Fermi, e in attesa di poter ripartire, nel gruppo succede di tutto.



50. MANGIA, PREGA, AMA
di Ryan Murphy, 2010

Tratto dall'omonimo libro autobiografico di Elizabeth Gilbert, il film racconta il viaggio della protagonista nelle tre nazioni che le hanno cambiato la vita: l'Italia, dove "mangia", l'India, dove "prega", l'Indonesia, in cui si ritrova ad "amare".




Hai altri film da consigliare? Scrivi il titolo fra i commenti: saranno inclusi in una successiva lista.



Articolo Scritto: Marzo 2020.
Ultima Modifica: Marzo 2020.

1 commento:

  1. Bel gruppo, molti visti altri cercheremo di vederli, da aggiungere metterei LYON- LA STRADA VERSO CASA
    https://it.m.wikipedia.org/wiki/Lion_-_La_strada_verso_casa

    Luc finocchio

    RispondiElimina

I viaggi di Dante. Powered by Blogger.