Ultimi articoli
recent

Le migliori terme della Slovenia in cui andare

Non bisogna andare troppo lontano dall’Italia: alcune delle migliori terme d’Europa si trovano in Slovenia e non hanno nulla da invidiare alle altre più famose. Ma quali sono e soprattutto cosa offrono? Eccovi la lista delle migliori. 

migliori terme della slovenia



QUALI SONO LE MIGLIORI TERME DELLA SLOVENIA IN CUI ANDARE

Da oltre due millenni in questa terra, che dal 1991 corrisponde alla Slovenia, le acque termali sono state le protagoniste di uno sviluppo turistico termale. Erano frequentate già dai romani che qui costruirono le prime strutture per lo sfruttamento delle stesse. Nel corso degli anni i centri termali sono aumentati e si sono sviluppati, in particolar modo, nel centro nord della nazione, soprattutto verso i confini con Austria e Ungheria. I complessi sono oggi delle opere d’arte in cui l’acqua scorre fra le linee sinuose disegnate da architetti. Dove il benessere è al centro di tutto.


PRIMA DI SCEGLIERE FRA LE MIGLIORI TERME DELLA SLOVENIA

Le terme slovene sono fra le più eleganti di tutta l’Europa e hanno delle caratteristiche comuni che un turista deve conoscere, ancor prima di prenotare.

- Piscine, saune e area wellness sono quasi sempre separate. Questa divisione serve a mantenere le aree distinte, sia per fattori igienici, ma anche estetici ed economici. L’area delle piscine accoglierà la maggior parte dei clienti, così come le saune. L’area wellness è invece riservata ai trattamenti fisici e il più delle volte accessibile con appuntamenti e pagamenti a parte.

- Nella sauna si entra nudi
. A differenza dell’Italia, se in Slovenia – e nel centro nord Europa – si entra nudi in sauna non si viene cacciati. Anzi: è una pratica obbligatoria. Prima di accedere alle saune si potrà lasciare il costume negli appositi armadietti. Si potrà entrare solo con un asciugamano e l’accappatoio: il primo servirà per sedersi in sauna, il secondo per circolare nell’area delle saune e dovrà essere appeso fuori da ogni stanza.

- Vi verrà consegnato un braccialetto elettronico per accedere alle diverse aree. Il metodo più comodo per potersi muovere senza difficoltà fra un tornello e l’altro.

- Gli armadietti sono elettronici.
Dimenticatevi i lucchetti: gli armadietti si aprono e si chiudono grazie al braccialetto elettronico.

- In ogni camera da letto, di un hotel sopra le terme, vi sarà fornito l’apposito kit.
Consta in un accappatoio, un asciugamano, un paio di ciabatte a persona. Alle volte sono rilasciate anche delle creme e degli olii da utilizzare per un ulteriore trattamento.

- La cura del corpo si fonde col divertimento. In molti complessi termali sono stati installati dei parchi acquatici, dotati di scivoli d’acqua che sono adatti alle famiglie. Un modo per divertirsi e al contempo rigenerarsi. 


IL THERMANA LAŠKO

Il Thermana Laško è uno dei complessi termali più eleganti della Slovenia e si trova nella località di Laško, già famosa per l’omonima fabbrica di birra e per la presenza della prima fontana d’Europa che eroga birra. È di recente costruzione ed è ospitato all’interno di un Hotel 4 stelle superior utilizzato non solo per i trattamenti benessere, ma anche per meeting.

Il centro termale è molto grande e occupa metà del pian terreno, una struttura vetrata a pianta circolare e un parco acquatico esterno, utilizzato nei mesi estivi. Vi si accede al fianco della hall dell’hotel, da un bancone in cui richiedere il braccialetto elettronico per l’ingresso alle aree riservate e dove poter prendere un appuntamento per la zona wellness. In quest’ultima si possono scegliere trattamenti quali massaggi classici, ayurvedici e thailandesi, cure al viso e al corpo, solarium, allenamenti guidati in palestra con istruttori e infine singolari trattamenti con la birra.

Nell’area termale si trovano le saune e le piscine. Sono collegate fra loro da uno spazio comune formato dagli spogliatoi e dalle docce, divise per sesso. Le saune hanno diverse stanze, divise per tipologia e per gradazione. Le piscine si trovano all’interno della sfera vetrata che è apribile nei mesi estivi. Al suo interno si trovano una piscina con onde, una piscina ricreativa con sorgente, tre vasche idromassaggio sopraelevate, uno scivolo interno, un percorso Kneipp, un’area interna di giochi acquatici per bambini, una piscina ricreativa esterna con idromassaggio, un fiume rapido.

Come arrivare al Thermana Laško? Direzione Laško.
Da Trieste prendere la E61 fino a Lubiana. Dalla capitale la E57 fino a Celje. Da Celje seguire le indicazioni per Laško (184 km).

terme lasko



LE RIMSKE TERME

Le Terme Romane, in sloveno Rimske Terme, sono fra le più antiche della nazione e nell’arco della loro storia hanno ospitato celebrità mondiali, fra cui i reali britannici. Con le guerre mondiali furono convertine in ospedale e durante la dittatura slava vennero trasformate in terme militari. Tornarono a servizio della gente comune soltanto con l’indipendenza della Slovenia, nel 1991. Negli ultimi anni sono state restaurate e ingrandite e oggi vantano due strutture storiche e una contemporanea, costruita nel mezzo delle due.

Nella prima struttura storica si trovano le camere, in stile classico. Nella seconda storica, oltre alle camere, ci sono le vecchie camere termali, attive da oltre un secolo. Solo una di queste stanze ha ancora oggi i marmi originali: gli altri sono stati trafugati. Ma è la struttura centrale, quella contemporanea, ad avere un ruolo di rilievo per il complesso. Innanzitutto ha al suo interno la hall, il bar, il ristorante, una sala colazioni, delle camere, il centro wellness e soprattutto il centro termale.

Le terme sono divise in saune e in piscine. Queste ultime sono composte da una grande stanza a pianta rettangolare, divisa su due livelli, in cui forme geometriche disegnano archi di trionfo, triclini ed elementi tipici dell’architettura romana. È uno spazio classico e grazie alla luce entrante dall’alto assume un aspetto monumentale. Le terme si estendono anche al di fuori della struttura, nel parco circostante.

Come arrivare alle Rimske Terme? Direzione Laško.
Da Trieste prendere la E61 fino a Lubiana. Dalla capitale la E57 fino a Celje. Da Celje seguire le indicazioni per Laško (184 km).

rimske terme



HOTEL GOLF – SAVA HOTELS & RESORT DI BLED

Un soggiorno in Slovenia deve tener conto di una sosta nella località di Bled, molto apprezzata dai turisti per la vista sul lago. In questa città nel nord ovest della nazione, nelle strette vicinanze del Parco Nazionale del Tricorno, si trova il complesso termale del Sava Hotels. Che ci si trovi in piscina, o all’interno della sauna, si godrà la stessa vista: una panoramica sul lago e su quell’isolotto nel suo centro.

Le piscine sono divise su tre livelli e hanno due vasche maggiori e delle vasche idromassaggio minori. Non mancano giochi d’acqua dedicati ai più piccoli e uno scivolo, che consente di passare dal terzo livello al primo livello. Le saune sono eleganti e proseguono su un terrazzamento esterno. Non manca un centro benessere.

Come arrivare a Bled? Direzione Bled.
Da Trieste prendere la strada E61fino a Bled (143 km).

terme bled



TERME DI PTUJ

Apprezzate dai locali e dagli stranieri, queste terme sono nell’antica città di Ptuj. Sono fra le meglio organizzate della nazione e vantano una struttura ricettiva di gran qualità. Gli spazi termali sono divisi in tre parti e ognuno di essi è di costruzione recente.

Le piscine hanno una grande vasca che prosegue all'esterno, con due idromassaggi a pianta circolare. Attraverso una sala comune, in cui si trovano gli spogliatoi, confinano con le saune, situate a un livello inferiore. Esse sono monumentali e la loro stanza centrale, impreziosita da una vasca con acqua calda, è circondata da stanze in cui le saune hanno una diversa gradazione. Non mancano trattamenti speciali, al miele e al sale. Al di fuori del complesso termale c’è l’area wellness, fatta di stanze dall’atmosfera soffusa in cui farsi fare un massaggio. Ci sono anche delle stanze a tema che possono essere affittate dalle famiglie.

Come arrivare a Ptuj? Direzione Ptuj.
Da Trieste prendere la strada E61 fino a Lubiana. Dalla capitale la E57 fino a Slivnica Pri Mariboru per poi continuare sulla E59 fino a Ptuj (236 km).

terme ptuj



TERME OLIMJA A PODCETRTEK

Situate nella località di Podcetrtek, al confine fra Slovenia e Croazia, le Terme Olimja si sono ritagliate una posizione di rilievo in tutta la nazione. Sono fra le più eleganti mai progettate e grazie alla qualità architettonica degli ambienti hanno vinto diversi riconoscimenti internazionali. Esse sono divise in più strutture ricettive, convergenti all’interno di un’area termale comune attraverso una maglia di corridoi che corre sotto terra. Le terme, a loro volta, si dividono in tre aree in cui accedere mediante braccialetti elettronici forniti all’ingresso.

La prima area ospita la zona wellness, denominata Oridhelia. Nella seconda si trovano le saune in cui poter vivere un’esperienza singolare: fare un trattamento con la cioccolata prodotta nella vicina fabbrica. In poche parole ci si cosparge di cioccolata in tutto il corpo e si attende la sudorazione per veder colare la stessa. A seguito della doccia la pelle sarà più morbida e profumerà di cioccolata per almeno tre giorni.

L’ultima area è quella delle piscine, il cuore del complesso. Qui la mano del progettista ha disegnato un grande ambiente sinuoso, in cui linee circolari plasmano piscine e percorsi con l’acqua. Ne vien fuori un disegno di qualità che rende questo spazio ancor più interessante. Ma sono le luci a essere protagoniste: di giorno quella dell’esterno entra grazie al sistema di vetrate e irradia lo spazio, mentre di notte i fari viola illuminano l’ambiente per essere visibili anche dall’esterno.

Come arrivare a Podctrtek? Direzione Podctrtek.
Da Trieste prendere la strada E61 fino a Lubiana. Dalla capitale la E57 e svoltare dopo Celje, seguendo le indicazioni (210 km).

terme olimja




TERME 3000 – SAVA HOTELS & RESORT DI MORAVKSE TOPLICE 

Fra tutte le terme riportate nell’elenco, le Terme 3000 sono quelle con un target di età più alto. Hanno una caratteristica che le rendono uniche: l’acqua termale arriva fuoriesce dalla fonte di un color bianco latte, per poi diventare nera a contatto con l’atmosfera. La sua temperatura sfiora i 40° ed è ideale per un bagno di pochi minuti all’esterno della struttura, magari durante una nevicata.

L’hotel è in fase di restauro e ha un corridoio che lo attraversa fino a immettersi nel complesso termale. L’area delle piscine è divisa su due livelli, collegati fra loro attraverso un gioco di scalinate, mentre le saune si trovano in un’area a parte e sono relativamente piccole. La zona wellness è separata è permette di godere di trattamenti corporei fra cui i massaggi. All’esterno si trova un grande parco acquatico, con giostre alte decine di metri.

Come arrivare a Moravkse Toplice? Direzione Murska Sobota.
Da Trieste prendere la strada E61 fino a Lubiana. Dalla capitale la E57 fino a Murska Sobota, passando anche per Maribor (273 km). 

terme 3000



NON SOLO TERME

La Slovenia è fra le regioni più verdi d'Europa ed è la meta ideale per trascorrere una vacanza nella natura. Ci sono molte attività da fare con la propria famiglia: visitare i parchi nazionali, i parchi avventura, dormire in Glamping, visitare alcune delle più famose grotte e infine girare per musei. 

Ti potrebbe interessare l'articolo: LE LOCALITÀ DELLA SLOVENIA ADATTE ALLE FAMIGLIE

Ma ci si può anche divertire con le tante attività outdoor: canyoning, rafting, sci, sup, biking, hiking, arrampicata e tanto altro ancora.

Ti potrebbe interessare l'articolo:10 ATTIVITÀ OUTDOOR DA FARE IN SLOVENIA

feel slovenia



Scritto: Aprile 2018.
Ultima Modifica: Aprile 2018.

Nessun commento:

Posta un commento

I viaggi di Dante. Powered by Blogger.